Walmart e Tribeca insieme per dar vita a 160 drive-in

editoriale italiano

Walmart ha appena annunciato una partnership con Tribeca Enterprises ( o meglio i fornitori del famoso festival cinematografico), destinata a convertire 160 negozi (parcheggi d’auto) in cinema drive-in improvvisati.
La mossa è un’estensione dell’attuale programma Drive-In guidato da Tribeca che ha già annunciato eventi per una manciata di città, tra cui Los Angeles, New York, Arlington, TX, Miami e Seattle, con l’aiuto di IMAX e AT&T.
Se poi aggiungiamo alla storia che l’America avrebbe dovuto riaprire le sale tra pochi giorni e invece a causa dei nuovi contagi dovrà attendere, ecco che l’idea drive-in diventa geniale e più che mai azzeccata.
Alla fine se la pandemia ha fermato il tempo, per certi versi magari il drive-in potrebbe permetterci di viaggiare nel tempo con il cinema e la visione d’altri tempi.