Il centrosinistra perde la regione Basilicata dopo 24 anni e adesso la regione é passata con largo margine nelle mani del centrodestra guidato da Vito Bardi.
Bene il M5S a differenza di quanto sbandierato da molta stampa nazionale.
Si attesta su di un 20% che per essere riferito ad un partito singolo non dimentichiamolo che é un numero straordinario.
Male il centrosinistra che non solo ha perso il controllo della regione ma lo ha fatto prendendosi un distacco che é sintomo di una volontà di cambiare da parte degli abitanti della Basilicata.
Proprio la volontà degli elettori é andata nella direzione del nuovo ispirata da un nuovo di governo che sta dando risultati importanti a discapito di annate in mano ad un centrosinistra confuso e incapace di proporre qualcosa di nuovo.
Al primo posto nella sfida lanciata da Bardi c’é il posto di lavoro, non rimane che aspettare e vedere come si muoverà in tale direzione, come ha promesso in campagna elettorale.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar