in ,

Tiguan eHybrid regala sensazioni uniche

editoriale italiano

I passi verso un futuro di mobilità ecologica sono ancora tanti, ma quanto meno da qualche tempo a questa parte le aziende automobilistiche si sono mosse nella giusta direzione e con la giusta convinzione che é arrivato il momento di insistere.
A tal proposito Volkswagen é sempre stata in prima linea e con la nuova eHybrid compie un ulteriore passo in avanti.
Grazie alla sinergia creata tra il motore elettrico e quello a benzina, il SUV tedesco assicura massina efficienza e prestazioni ottimali.
Grazie alla nuova batteria da 13 kWh, la nuova Tiguan eHybrid percorre sino a 50 km in modalità completamente elettrica e a 0 emissioni.
In modalità ibrida i due motori collaborano a dare la migliore prestazione e garantire la soluzione ottimale per tutta la percorrenza.
In modalità GTE la Tiguan rHybrid combina una forza di trazione di un motore elettrico da 115 CV a quella di un motore a benzina TSI da 150 CV, garantendo una potenza di sistema di 245 CV (180 kW) ed una coppia massima di 400 Nm.
L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in soli 7,5 secondi.
Naturalmente la batteria di una vettura ibrida non può garantire una percorrenza lunga, ci vorrà ancora qualche anno per aumentare il chilometraggio in tal senso, ma i 50 km garantiti sono un buon inizio per godere la piena efficenza in determinate circostanze di guida di una soluzione innovativa straordinaria.
Ma la domanda che tutti si fanno: “Come ricarico la batteria?”
Ebbene, la batteria da 13 kWh può essere ricaricata durante la marcia oppure quando la vettura é in sosta collegando il cavo di alimentazione ad una presa elettrica esterna.
Le possibilità di ricarica in sosta sono 2:
1 – collegando il cavo Mode 2, in dotazione, ad una presa domestica di 2,3 kW, operazione che richiede circa 5 ore.
2 – collegando il cavo Mode 3, anch’esso in dotazione, ad una presa di corrente di una stazione di ricaricano una potenza di 3,6 Kw, processo che richiede circa 3 ore e 40 minuti.
La nuova Tiguan eHYBRID permette di scegliere tra 3 diverse modalità di guida che il conducente può selezionare in modo intuitivo tramite consolle centrale: Hybrid, E-Mode, GTE.
Una vettura elegante, che trasmette un senso di forza e stabilità notevole.
I prezzi partono da 41.400 Euro per il modello Life per salire a 46.200 Euro per il modello Elegance e per finire a 46.900 Euro per il modello R-Line.

Written by andrea montelli

editoriale italiano

Il pupazzo di Bernie Sanders venduto per 20 mila dollari

editoriale italiano

Botticelli venduto da Sotheby’s per 92 milioni di dollari