Tesla presenta il nuovo pickup Cybertruck

0
139
editoriale italiano

Alla fine ci é riuscito. Elon Musk ha presentato al mondo il nuovo pickup targato Tesla.
Ancora una volta… non avete mai visto una cosa simile. Sembra un veicolo da sbarco per andare su Marte e questo lo rende soggetto a molte derisioni e critiche, ma ancor più ad esserne esaltato per la totale originalità.
Futuristico sarebbe a dir poco.
Non sarà sulle strade sino alla fine del 2021, ma come lo stesso Elon ci ha insegnato negli anni con le sue operazioni commerciali studiate alla perfezione, le prenotazioni ed i depositi posso essere fatti già oggi.
Era dal 2012 che il padrone di Tesla aveva in mente di mettere sul mercato un pick-up e questa volta ci é riuscito per davvero.
Come fascia di mercato raggiunge quella del Ford F-150 (una vera istituzione in America).
Solo che Cybertruck é antiproiettile e praticamente quasi indistruttibile.
Acciaio ovunque per raggiungere livelli di sicurezza ben al di sopra degli standards.
Sarà in grado di trainare oltre 6 quintali mettendosi in diretta competizione proprio con il Ford F 150.
Tesla garantisce per voce dello stesso Musk che il pick up avrà un’autonomia compresa tra i 350 ed i 600 km e potrà raggiungere i 100 km/h in 2.6 secondi, qualcosa di mai visto per un mezzo di questo genere.
Ma non é tutto, un veicolo aggiuntivo potrà essere caricato nel vano posteriore del pick-up e alimentato dallo stesso. Un pò come una nave madre ed una navicella spaziale.
I prezzi partono da 39 mila dollari e possono quasi raddoppiare a seconda degli optionals che si scelgono e siamo certi il divertimento di questo mezzo sarà totale solo con i vari optionals.
Definire un successo la presentazione é molto prematuro, ma potremmo certo definirla unica e molto proiettata nel futuro.
Due anni di attesa sono un pò tanti, ma a quanto pare ne vale la pena, considerando poi che a volte ormai anche la normali case automobilistiche per i modelli di nostro interesse chiedono anche oltre i 6 mesi di attesa…

Leave your vote

Comments

0 comments

LEAVE A REPLY