Start-up cinese di e-learning raccoglie 750 milioni di dollari

0
editoriale italiano

Zuoyebang, una startup con sede a Pechino che gestisce un’app di apprendimento online, ha dichiarato questa mattina di aver raccolto 750 milioni di dollari in un nuovo round di finanziamento mentre gli investitori dimostrano la loro continua fiducia nel mercato edtech in forte espansione in Asia.
La società di investimento statunitense Tiger Global e la società di private equity con sede a Hong Kong FountainVest Partners hanno guidato il nuovo flusso di finanziamenti della startup che ha 6 anni di vita.
Anche gli investitori esistenti, tra cui SoftBank, Sequoia Capital China, Xiang He Capital e Qatar Investment Authority, hanno preso parte al round, che porta l’aumento della startup a 1,33 miliardi di dollari.
L’app di Zuoyebang aiuta gli studenti, che vanno dall’asilo alla terza media, a risolvere i problemi e comprendere concetti complessi. L’app inoltre offre corsi online e organizza lezioni dal vivo, consentendo anche agli studenti di fotografare un problema, caricarlo sull’app e ottenere la sua soluzione. La startup afferma di usare l’intelligenza artificiale per identificare la domanda e la sua risposta.
Zuoyebang ha accumulato 170 milioni di utenti attivi mensili, circa 50 milioni dei quali utilizzano il servizio ogni giorno. Più di 12 milioni di questi utenti sono abbonati paganti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here