Springsteen al cinema con Western Stars

0
119

Nelle sale cinematografiche dal 2 al 4 dicembre un docu-film che vede come protagonista Bruce Springsteen. Nel suo vecchio fienile ha messo insieme la band, un’orchestra al completo ed esegue le 13 canzoni dell’album.
Il film si intitola Western Stars ed il Boss lo ha diretto insieme al suo storico amico e collaboratore Thom Zimny.
Uno Springsteen inedito, addirittura nostalgico come non lo abbiamo mai visto immerso tra musica ed immagini d’archivio.
Il Boss ha compiuto 70 anni lo scorso settembre ed il passare del tempo così inesorabile non lo lascia proprio indifferente.
E quando ti accorgi che niente meno che Springsteen ha bisogno di diventare nostalgico e se ne esce con frasi profonde quali: “Nella vita nessuno se la cava senza un graffio. E siamo sempre alla ricerca di qualcuno le cui fratture combacino con le nostre, e qualcosa di integro emerge”… allora capisci che il tempo passa per davvero e nel bene o nel male nessuno può farci nulla.
Così, ti siedi ed ascolti le canzoni insieme alla sua voce e tutto sembra una parentesi temporale, rilassante, necessaria per farci affrontare al meglio il passare inesorabile del tempo che condiziona tutte le nostre vite dall’inizio alla fine.

Leave your vote

Comments

0 comments

LEAVE A REPLY