Sempre più persone muoiono per l’alcol

0
editoriale italiano

Per anni abbiamo letto statistiche di ogni genere. Da qualche giorno però possiamo verificare tabulati che riportano dati concreti, veri e verificabili di quanto il bere troppo alcol possa essere letale.
Il numero delle morti associabili all’assunzione di alcolici sono salite rapidamente negli ultimi anni.
La ricerca é appena stata pubblicata dal National Institute on Alcohol Abuse and Alcoholism negli Stati Uniti, ma i dati possono tranquillamente dare l’idea anche se si vive in un Paese diverso perché la percentuale di decessi correlati all’alcol non cambia di tanto.
Basti pensare che su un campionamento di persone al di sopra dei 16 anni di sesso maschile ma anche femminile, si sono registrati decessi per 72.558 persone nel 2017 quando invece nel 1999 se ne registravano 35.914, tutte collegate al troppo utilizzo di alcol.
L’aumento é preoccupante soprattutto per le donne.
Dalla ricerca si evidenzia anche che proprio l’organismo femminile subisce molto di più gli effetti dell’alcol di quello maschile, ed in effetti il numero di donne decedute é aumentato vertiginosamente negli anni.
Gli studi riportano che le donne che abusano di alcol nella loro vita riscontrano molti più problemi cardiovascolari degli uomini, oltre a situazioni di cancro, problemi ai reni e molto altro.
Tutto viene spiegato dal fatto che le donne che assumono la stessa identica quantità di alcol, paragonata allo stesso peso di un uomo, mantengono un tasso alcolico nel sangue decisamente superiore di quello raggiunto dagli uomini.
Le età a cui si riferiscono i decessi di questa ricerca sono tra la mezza età e l’età più adulta. Di certo non é elevato il numero dei giovani deceduti per colpa dell’alcol rispetto a quello di persone più anziane, anche se preoccupa il fatto che comunque anche tra i giovani il numero é aumentato in maniera preoccupante negli ultimi anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here