in ,

Scuola in Spagna fa lezione in spiaggia

editoriale italiano

Dopo un anno di apprendimento a distanza e classi socialmente distanti, una scuola nella regione spagnola di Murcia sta facendo proprio questo, cercando di combinare aria aperta e un nuovo modo di insegnare.
Fuori dalla scuola Felix Rodriguez de la Fuente, i bambini con la mascherina siedono davanti a una lavagna portatile su file di banchi verdi ordinatamente distanziati sulle rive sabbiose di Playa de los Nietos.
“È sicuro, i bambini si stanno divertendo”, ha detto l’insegnante di inglese Juan Francisco Martinez. “Quello che imparano qui non lo dimenticano.”
Alcuni alunni scalzi agitavano le dita dei piedi nella sabbia mentre giocavano con gli xilofoni, mentre altri si accovacciavano sui loro quaderni per evitare che la brezza facesse volare i loro fogli in mare.
I bambini della scuola hanno un’età compresa tra i 3 ei 12 anni.
Le lezioni fanno parte di un progetto più ampio noto come Fresh Air che mira a creare una migliore qualità dell’aria per i bambini durante la pandemia COVID-19, anche attraverso l’apprendimento all’aria aperta.
Gli insegnanti iniziano a preparare la spiaggia alle 8 del mattino. Otto classi partecipano alle lezioni di 20 minuti e i gruppi ruotano nelle diverse aree.

Written by Miriam Parodi

Leave a Reply

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Caccia all’uomo a Parigi dopo che una persona é stata uccisa e una ferita gravemente

editoriale italiano

Noi in ritardo mentre in UK da oggi hanno anche il vaccino Moderna