Home News Rugani positivo al coronavirus, Juve e Inter in quarantena

Rugani positivo al coronavirus, Juve e Inter in quarantena

Alla fine hanno vinto coloro che volevano il blocco definitivo della serie A e di qualsiasi partita almeno sino alla fine di questa pandemia.
Non ha fatto in tempo a girare la foto dei festeggiamenti negli spogliatoi della Juve in seguito alla vittoria sull’Inter di domenica sera, che ecco arrivare la doccia fredda. Rugani, con febbre da qualche giorno si é sottoposto al tampone e gli é stato riscontrato il Coronavirus. Da subito é stata allertata l’intera squadra, giocatori, collaboratori e tecnici, insieme a tutti i giocatori dell’Inter. Sono scattate le misure di contenimento conosciute come una quarantena di 14 giorni.
Alcuni resteranno sotto controllo in casa, altri saranno invece monitorati al centro tecnico e medico della Juventus.
Eccoci arrivati al punto dolente, per chi credeva che il calcio con i suoi soldi ed i suoi controlli quotidiani fosse immune a tutto questo.
Neanche farlo apposta tutto coincide con la scelta del presidente Conte di chiudere tutto in Italia per i prossimi 15 giorni. Anche il calcio doveva capirlo, molto prima.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here