in , ,

Rischia 1 anno di carcere l’uomo che ha rubato un lemure in uno zoo

editoriale italiano

Un uomo californiano é accusato di aver rubato un lemure raro dallo zoo di San Francisco e potrebbe trascorrere fino ad un anno dietro le sbarre per aver violato l’Endangered Species Act.
Cory John McGilloway, 31 anni, di Los Angeles, avrebbe rapito un lemure dalla coda ad anelli maschio di 21 anni di nome Maki dalla Lipman Family Lemur Forest dello zoo di San Francisco il 13 ottobre 2020. La scomparsa di Maki è stata segnalata la mattina successiva e gli investigatori hanno trovato prove di un’entrata forzata nel suo recinto, innescando una ricerca frenetica dell’animale, che i funzionari dello zoo hanno descritto come “altamente in pericolo” e che richiede “cure speciali”.
Lo zoo, che ospita solo quattro lemuri dalla coda ad anelli, aveva anche annunciato una ricompensa di 2.100 dollari per le informazioni che avrebbero potuto portare al ritorno di Maki.
Due giorni dopo il presunto furto, una donna ha registrato il video di un uomo – che i pubblici ministeri credono sia McGilloway, che porta a spasso un lemure, che si pensa sia Maki, al guinzaglio sull’Isola del Tesoro, a circa due miglia dalla costa continentale di San Francisco. Più tardi quel giorno, un bambino di 5 anni ha notato Maki incustodito in un parco giochi a Daly City, a circa 10 miglia a sud-ovest di San Francisco. Il lemure, che era affamato, disidratato e agitato, è stato salvato e riportato allo zoo di San Francisco.

Written by Miriam Parodi

Leave a Reply

GIPHY App Key not set. Please check settings

La UEFA rifiuta la proposta di colorare lo stadio di Monaco con i colori dell'arcobaleno

La UEFA rifiuta la proposta di colorare lo stadio di Monaco con i colori dell’arcobaleno

Boris Johnson non cede sulla finale a Wembley

Boris Johnson non cede sulla finale a Wembley