Richard Branson piange la madre morta di Covid

editoriale italiano

Richard Branson, 70 anni, ha annunciato ieri su Instagram: “Mi dispiace condividere che, purtroppo come molte persone mamme e papà in questi giorni di Covid, anche mia madre Eve è morta. Ma invece di piangere la sua perdita , volevo celebrare la sua vita meravigliosa, il suo straordinario spirito, la gioia che ha portato a così tanti e l’amore che ci ha dato.”
Giovedì il capo della Virgin ha detto ai suoi 4,2 milioni di follower che sua madre “combattente” aveva contratto il Covid ma inizialmente aveva sconfitto il virus. 
Ha spiegato: “È stato un momento molto triste e difficile in tutto il mondo poiché il Covid-19 continua a influenzare così tante persone.” “Mia madre è risultata positiva al Covid-19 due settimane fa. Dato che ha 96 anni e ha problemi di salute, abbiamo temuto il peggio.”
Aveva ricevuto la prima dose di vaccino il giorno dopo il risultato positivo.