Rahaf Mohammed al-Qanun potrebbe ricevere la cittadinanza australiana. La giovane di soli 18 anni aveva richiesto asilo per poter fuggire dagli abusi e dalle minacce della sua stessa famiglia.
Ci vorranno giorni per definire la situazione e poter procedere con i nuovi passi, ma nel frattempo una prima richiesta di asilo é stata accettata e confermata, quanto bastava per mettere la giovane al sicuro.
La giovane era stata fermata in Thailandia mentre cercava di raggiungere l’Australia, in fuga dalla sua famiglia che l’avrebbe minacciata di morte.
Rahaf ha attirato l’attenzone di mezzo mondo quando su Twitter si é diffuso l’hashtag #SaveRahaf per aiutare la giovane a scappare dalla famiglia.
Ora se venisse riconosciuta come rifugiata potrebbe anche ottenere in poco tempo la cittadinanza australiana.

Leave a Reply

Skip to toolbar