Home News Economia Popolare di Bari commissariata da Bankitalia

Popolare di Bari commissariata da Bankitalia

0

La convocazione d’urgenza di un consiglio dei ministri, il governo che si divide sulle posizioni da prendere ed una maggioranza che si spacca e litiga proprio per il tema scottante.
In effetti per anni si é attaccato Renzi e la famiglia Boschi per la Banca Etruria, sarebbe inspiegabile che oggi si cerchi di portare avanti un’idea contrapposta.
Dunque la confusione più totale ha preso il sopravvento al palazzo di governo. L’intervento economico per salvare l’istituto é di oltre un miliardo di euro, una cifra non impossibile per una banca ma sufficientemente allarmante per i risparmiatori che ancora una volta rimangono per terra ed in alcuni casi rischiano i risparmi di una vita.
La situazione é molto semplice. Se non paghiamo una rata della macchina finiamo in una centrale rischi che dice che siamo “cattivi pagatori”, dunque persone a cui una banca o una finanziaria non darà mai più nemmeno un euro sino a che la segnalazione sarà in essere. Una banca invece riesce a fare un buco di oltre un miliardo e nessuno dice una parola, e sino a ieri mattina si potevano ancora aprire conti correnti in questa banca.
Questo non funziona, un sistema creditizio fortemente di parte e a vantaggio solo di alcuni e non delle persone comuni.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Skip to toolbar