Per volare servono regole uguali per tutti

0
editoriale italiano

In Thailandia non puoi avere cibo o acqua durante il volo e devi per forza indossare una mascherina. In Malesia e Indonesia il velivolo deve essere pieno solo a metà, dunque con posti alternati per evitare di entrare troppo in contatto con altri passeggeri.
Negli Stati Uniti ed in Italia non ci sono regole precise e definitive in merito a lasciare o meno un posto libero tra i vari passeggeri.
In Cina puoi prendere un volo e non trovare nemmeno un posto libero, proprio come prima dello scoppio della pandemia.
Ovunque viene misurata la temperatura e viene chiesto di rispettare le norme sul distanziamento quando possibile, ma alla fine non esiste una regolamentazione unica.
Questo aspetto dovrebbe essere gestito con estrema immediatezza prima che tutte le frontiere possano essere riaperte, prima che i voli internazionali possano essere nuovamente autorizzati. Si ha bisogno di omogeneità nelle regole per volare, perché non importa in quale paese ci troviamo ma importa che si seguano sempre le stesse regole per tutti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here