in , ,

Per 1,9 milioni di euro potete comprare l’appartamento dove visse Bob Marley a Londra

Per 1,9 milioni di euro potete comprare l'appartamento dove visse Bob Marley a Londra

Ridgmount Gardens ha una facciata in mattoni Victoria, due bagni e sale di ricevimento, caminetti e finestre d’epoca oltre all’accesso ad un giardino comune ed esclusivo per i residenti.
Ma il suo fascino particolare é aumentato dal fatto che stato anche il luogo in cui visse Bob Marley quando arrivò per la prima volta a Londra nel 1972.
Il cantante reggae è venuto nel Regno Unito come band di supporto per Johnny Cash ed è andato in tournée con la sua band The Wailers nella speranza di ottenere un contratto discografico.
Proprio quando viveva nell’appartamento di Oakley Street, Marley ha finito di registrare “Exodus”, l’album che ha catapultato lui e il suo mantra “One Love” verso la celebrità.
Oggi l’arredamento della proprietà non riflette certo l’era Marley, con pavimenti, soffitti, pareti e mobili che mantengono un’estetica completamente bianca. Ma una targa blu del patrimonio culturale è orgogliosamente montata all’esterno. È stato svelato dalla sua vedova, Rita, nel 2006 come parte del Black History Month.
Se dunque si vuole investire del denaro in situazioni immobiliari affascinanti, questa potrebbe essere una delle soluzioni migliori in circolazione.
Rimangono da fronteggiare i costi per il passaggio di proprietà e le tasse sulla proprietà che a Londra non sono proprio poche, ma rimane pur sempre un’operazione dal fascino particolare.

Leave a Reply

GIPHY App Key not set. Please check settings

Disastro Regno Unito, 46.558 nuovi casi e 96 decessi

Disastro Regno Unito, 46.558 nuovi casi e 96 decessi

Tokyo e le olimpiadi che non vede nessuno

Tokyo e le olimpiadi che non vede nessuno