Robert Pattinson positivo al Covid, fermate le riprese di Batman

0
editoriale italiano

Secondo quanto riferito, Robert Pattinson è risultato positivo al coronavirus, costringendo la produzione a sospendere le riprese di The Batman.
Il film sui supereroi era appena tornato sul set vicino a Londra dopo una pausa di sei mesi a causa della pandemia di coronavirus.
Le regole ormai comuni per tutti in tutto il mondo quando ci si trova su di un set per diversi giorni con una troupe abbastanza numerosa impongono che siano fatti tamponi periodici, un pò come avviene nello sport.
L’ultimo di questi tamponi ha riscontrato proprio Pattinson il protagonista del film positivo al Covid-19.
Una portavoce della Warner Bros ha dichiarato: “Un membro della produzione di The Batman è risultato positivo al Covid-19 e si sta isolando secondo i protocolli stabiliti.
“Le riprese sono temporaneamente sospese.”
Non hanno confermato l’identità della persona.
Le riprese del film della Warner Bros e della DC Comics sono iniziate a Glasgow all’inizio di quest’anno, ma sono state interrotte a causa della pandemia.
Inizialmente il film doveva essere lanciato nel giugno 2021, ma è stato posticipato al 1° ottobre 2021.
Diretto da Matt Reeves, The Batman vedrà la star britannica Pattinson seguire le orme di Christian Bale, Ben Affleck, Val Kilmer e George Clooney nel ruolo del Cavaliere Oscuro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here