Osaka e la maglia di Kobe

0
editoriale italiano

Dopo aver vinto il suo secondo campionato US Open sabato, Naomi Osaka si è presa un momento di libertà personale per onorare un’altra leggenda dello sport: Kobe Bryant.
La defunta icona del basket, sua figlia Gianna di 13 anni e altre sette persone sono rimasti uccisi a gennaio in un incidente in elicottero in California.
Osaka ha condiviso una foto di se stessa che indossa la maglia numero 8 di Bryant, il numero che indossava durante le prime fasi della sua carriera con i Lakers, mentre teneva in mano il trofeo della sua vittoria all’Arthur Ashe Stadium di Flushing, nel Queens.
“Ho indossato questa maglia tutti i giorni dopo le mie partite”, ha scritto nel post su Instagram. “Penso davvero che mi abbia dato forza. Sempre.”
Mentre indossava la maglia durante una conferenza stampa post-partita sabato, Osaka ha detto che vuole diventare il “tipo di persona” che Bryant pensava che sarebbe stata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here