in ,

Opera di Van Gogh mai vista prima in pubblico

editoriale italiano

Un’importante opera parigina di Vincent van Gogh che fa parte della collezione privata della stessa famiglia francese da oltre un secolo sarà esposta al pubblico per la prima volta da quando fu dipinta nella primavera del 1887.
Si intitola “Scène de rue à Montmartre” e fa parte di una serie molto rara raffigurante il celebre Moulin de la Galette, sulla collina che domina la capitale, dipinto durante i due anni trascorsi dall’artista olandese condividendo un appartamento con il fratello Theo in rue Lepic.
Acquistata da un collezionista francese nel 1920, da allora è rimasta della stessa famiglia e non è mai stata esposta in pubblico, nonostante sia elencata in sette cataloghi.
Sarà esposta a Londra, Amsterdam e Parigi prima di essere venduta da Sotheby’s a marzo, quando si prevede che raggiungerà tra i 5 e gli 8 milioni di euro.

Written by Cinzia Grandi

Leave a Reply

editoriale italiano

Secondo Bill Gates non si dovrebbe investire in bitcoin se si hanno meno soldi di Musk

editoriale italiano

La politica discute mentre la gente continua a morire