Non lasciate il gel igienizzante in macchina quest’estate

editoriale italiano

In molti lo stanno sottovalutando, nessuno probabilmente ha informato nel modo più corretto. Alcuni gel igienizzanti che si usano per disinfettare e pulire bene le mani in quest’epoca Covid-19 sono a base di alcool.
Dunque sono prodotti infiammabili. Bastano temperature elevate come spesso accade nella stagione estiva e questi barattoli di plastica prendono fuoco.
Dato che molte persone per la propria sicurezza personale da quando é scoppiata la pandemia hanno preso l’abitudine di lasciarne almeno uno in macchina, ebbene questa abitudine é meglio perderla durante l’estate quando fuori ci sono oltre 30 gradi. Ciò significa che all’interno della macchina possono svilupparsi temperature ben più elevate e dunque terreno molto fertile per provocare un principio di incendio proprio per le confezioni di gel igienizzante.
Se ne parla perché i casi aumentano di giorno in giorno, probabilmente a testimonianza che si é sottovalutato il rischio.