Netflix ed il musical molto scomodo su Diana

0
editoriale italiano

Netflix metterà a catalogo un musical di cattivo gusto sulla Principessa Diana, dopo aver firmato un contratto da 100 milioni di euro con suo figlio Harry e la moglie Meghan.
Nello spettacolo la Regina definisce la principessa Diana una “sgualdrina”, mentre un’altra scena vede Diana a letto con James Hewitt.
A News Musical, questo il titolo era stato presentato a marzo di quest’anno ma la pandemia ha costretto a rinviare il tutto.
Ora però mole persone in qualche modo collegate ai reali britannici stanno esortando Harry ad intervenire e chiedere a Netflix di togliere dal proprio catalogo questo musical.
In uno dei passaggi il musical vede anche la regina dire a Diana: “Ai vecchi tempi ti avremmo mozzato la testa”.
Lo spettacolo teatrale descrive la rottura del matrimonio di Carlo e Diana con fasce di dialoghi volgari e scene di finzione.
Diana si confronta con Camilla in una scena, mentre in un’altra la si vede baciare il giocatore di polo James Hewitt a letto.
Lo spettacolo è stato presentato in anteprima a New York a marzo ed é stato introdotto come la storia di una “principessa senza paura che è diventata senza tempo”.
La corsa contro il tempo per fermare la programmazione é cominciata, ma siamo certi che non sarà Harry a fermarla, soprattutto dopo che ha già incassato l’acconto di quei 100 milioni come da contratto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here