Negli Stati Uniti é iniziato il test del vaccino contro il coronavirus

0
editoriale italiano

E’ già iniziata la fase dei test per un vaccino contro il coronavirus negli Stati Uniti. I primi soggetti volontari sono stati vaccinati ieri. La prima dose é stata iniettata. Su di un totale di 45 persone adulte se ne studieranno gli effetti collaterali e non nelle prossime settimane.
Al momento non esiste un vaccino per il coronavirus ma i 4.459 casi di contagio registrati in tutti gli Stati Uniti in poche ore fanno preoccupare al punto dal chiedere di accelerare le fasi di test del nuovo vaccino.
Il National Institute of Allergy and Infectious Diseases parla di tempi record e di un mezzo miracolo se il vaccino non dovesse avere complicazioni gravi e per quanto ancora ben lontano dalla distribuzione a livello mondiale, almeno rassicura che i tempi classici di realizzazione e distribuzione saranno probabilmente accorciati in maniera pesante, vista la gravità della situazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here