Moderna dichiara di aver ottenuto ottimi risultati dal test sul vaccino

0
editoriale italiano

I volontari che hanno ricevuto due dosi di vaccino presentavano alti livelli di anticorpi, anti-virus, che superavano i livelli medi osservati nelle persone che si erano riprese da COVID-19, secondo quanto riportato dal New England Journal of Medicine.
Nessun volontario ha manifestato un grave effetto collaterale, ma più della metà ha riferito reazioni lievi o moderate per affaticamento, mal di testa, brividi, dolori muscolari o dolore nel sito di iniezione. Questi erano più probabili dopo la seconda dose e nelle persone che hanno ricevuto la dose più alta.
Gli esperti affermano che è necessario un vaccino per porre fine alla pandemia di coronavirus che ha ammalato milioni e causato quasi 575.000 morti in tutto il mondo.
Moderna fu la prima azienda, il 16 marzo, ad iniziare i test sull’uomo per un vaccino per il nuovo coronavirus, 66 giorni dopo il rilascio della sequenza genetica del virus.
Il dott. Anthony Fauci ha definito i risultati “una buona notizia”, ​​rilevando che lo studio non ha riscontrato eventi avversi gravi e che il vaccino ha prodotto livelli “ragionevolmente elevati” di anticorpi anti-virus o neutralizzanti.
“Se il tuo vaccino può indurre una risposta paragonabile a un’infezione naturale, questo è un passo in avanti”, ha detto Fauci in un’intervista telefonica. “Ecco perché siamo molto soddisfatti dei risultati”.
Martedì le azioni Moderna sono salite di oltre il 15% nel trading after-hour.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here