Missile iraniano colpisce nave di supporto in addestramento

0
editoriale italiano

Un missile iraniano lanciato durante una sessione di addestramento nel Golfo di Oman ha colpito in pieno un’imbarcazione che si trovava poco distante dall’obiettivo, uccidendo almeno un marinaio e ferendone altri.
E’ accaduto vicino al porto di Jask, a circa 1.270 km a sud-est di Tehran. La nave colpita era un’imbarcazione di supporto nell’operazione di addestramento ed era stata posizionata solo per dare conferma che il colpo aveva regolarmente colpito l’obiettivo.
Sembra che l’imbarcazione era troppo vicina al punto da colpire e questo avrebbe generato un errore di calcolo e soprattutto di orientamento del missile.
L’incidente é avvenuto ieri e sul posto ancora oggi si trovano gli investigatori che cercano di dare supporto alla tesi dell’errore umano piuttosto che di quello meccanico o elettronico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here