Messi lascia il Barcellona

0
editoriale italiano

La notizia sportiva dell’anno é arrivata come un fulmine a ciel sereno. Lionel Messi, il giocatore di calcio più forte e più pagato al mondo ha deciso dopo 20 anni di lasciare il Barcellona.
Lo ha comunicato alla società nel pomeriggio di ieri, mettendo di mezzo i suoi legali per trovare una via d’uscita che possa accontentare tutti.
Ad accontentarsi non sarà certo il Barcellona, che ha risposto per vie legali alla richiesta del giocatore.
La notizia era nell’aria, soprattutto dopo la dura sconfitta in Champions League contro il Bayern Monaco per 8-2 e soprattutto dopo che alcuni compagni, punti saldi per Leo, sono stati messi alla porta dal nuovo tecnico Koeman.
Messi non ci sta, non vuole rientrare nel nuovo progetto di ri-fondazione e dunque ha deciso di accettare una delle offerte che stanno pervenendo dall’estero.
Prima fra tutte quella del Manchester City di Guardiola che avrebbe individuato una strada da un punto di vista finanziario che permetterebbe di rispettare il fair play finanziario e di comprare il giocatore più pagato di sempre.
Alle spalle del City ben poche altre squadre. Un PSG non convinto al 100%, una Inter che prova a chiedere addirittura una partecipazione nazionale in Cina per accaparrarsi il giocatore più forte al mondo, ed infine una Juventus che probabilmente sta solo facendo da terzo incomodo per infastidire la trattativa proprio della rivale di Milano. Nel giro di questa settimana potrebbe risolversi il tutto e potremmo avere la nuova destinazione di quel Messi pronto a far sognare ancora gli amanti del calcio per qualche anno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here