Maverick e gli altri non torneranno per molto tempo

0
editoriale italiano

Di fronte a tanti problemi e soprattutto di fronte a tanti morti si fatica a pensare a qualcosa di più “leggero”. Ma possiamo ammettere di averne bisogno, nessuno potrebbe giudicarci per questa debolezza. Abbiamo tutti un gran bisogno di normalità. Se per normalità consideriamo poi alcune delle nostre abitudini allora lo scenario diventa buio, senza meta. 
Torneremo alla normalità tra molto tempo e non torneremo a quelli che eravamo prima dell’era Coronavirus forse mai più. Così le abitudini tipiche dei nostri momenti di relax andranno a cambiare perché noi siamo stati costretti a cambiare. 
E se torneremo a brindare insieme in un bar per una vittoria della nostra squadra del cuore tra molto tempo. Altrettanto sarà il tempo necessario per tornare in una sala cinematografica. Ecco che le case cinematografiche stanno architettando una soluzione in streaming per non perdere e nemmeno rinviare ad un futuro indefinito gli investimenti fatti per produrre films che avrebbero dovuto allietare le nostre sere di primavera e di estate 2020. 
Si pagherebbe un prezzo maggiorato rispetto ad un classico noleggio ma almeno i films potranno essere messi a disposizione di un pubblico di appassionati di cinema o di divano. 
Alla fine ci rimetteranno le sale cinematografiche alle quali le majors pensano di devolvere una parte degli incassi affinché superino questo periodo. 
Ma il punto é che cambieremo anche noi, perché il modo di fare intrattenimento in stile Netflix 15 anni fa era impensabile, ora non possiamo farne a meno; dunque se i films da sala saranno trasmessi online perderemo l’abitudine ed il fascino di frequentare le sale cinematografiche. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here