in ,

Malala Yousafzai firma contratto con Apple TV

editoriale italiano

L’attivista pakistana Malala Yousafzai, che ha vinto il premio Nobel per la pace da adolescente dopo essere sopravvissuta a un tentativo di assassinio dei talebani, ha firmato un accordo con Apple TV + che la vedrà produrre drammi e documentari incentrati su donne e bambini.
Avrà, secondo le prime indiscrezioni, totale libertà di movimento e di esecuzione con budget importanti che le permetteranno di focalizzarsi al meglio sull’aspetto produttivo.
L’unico limite imposto, sarà quello che lei stessa vorrà porsi e proprio per questo ci si aspetta un risultato finale sorprendente.

Leave a Reply

editoriale italiano

Adesso questa Inter fa paura

editoriale italiano

Sputnik non ci sta alle parole dell’EMA