L’incendio che sino ad oggi ha bruciato 41 mila ettari a Los Angeles

editoriale italiano

Si tratta di uno dei 27 incendi in atto nella Contea di Los Angeles. Uno di quegli incendi che non si dimenticheranno tanto presto.
Ad oggi i morti sono 26 e oltre 6.100 le strutture tra case o immobili industriali distrutti dalle fiamme.
Da questa notte ufficialmente hanno fatto sapere che il contenimento é solo al 15% e c’é ancora tanto lavoro da fare per i vigili del fuoco già stremati da queste settimane di incendi uno dietro l’altro.
Per adesso sono stati bruciati oltre 41 mila ettari e purtroppo il conto é destinato a salire soprattutto in previsione di un possibile aumento di intensità dei venti.
Per questo motivo quello in atto in queste ore é definito come uno degli incendi più devastanti nella storia della Contea di Los Angeles e tutti si augurano che non possa diventare il più devastante in senso assoluto.
Sono arrivati rinforzi da ogni parte del paese ed almeno 5 aerei a turno e senza mai una sosta prelevano l’acqua dall’oceano e la gettano sugli incendi per fermarne l’avanzata.
A cercare di fermare il Bobcat Fire, come é stato definito, ci sono 1700 vigili del fuoco.