in ,

La pecora con 35 kg di lana

editoriale italiano

Una pecora selvaggia e malata trovata in una foresta in Australia, chiamata Baarack dai soccorritori, ha prodotto un vello che pesa più di 35 chilogrammi, quasi la metà del peso di un canguro adulto, dopo essere stata tosata per la prima volta in molti anni.
La pecora è stata trovata da un escursionista che ha contattato l’Edgar’s Mission Farm Sanctuary vicino a Lancefield, Victoria, a circa 60 chilometri a nord di Melbourne, per poterla soccorrere.
“Sembrerebbe che Baarack una volta fosse una pecora di proprietà”, ha detto Behrend, “una volta le erano state etichettate le orecchie, tuttavia queste sembrano essere state strappate dallo spesso vello arruffato intorno al suo viso.
“Le pecore devono essere tosate almeno una volta all’anno, altrimenti il ​​vello continua a crescere e crescere, come è successo qui”, ha detto Behrend.
Dopo la tosatura, Behrend ha detto che il vello di Baarack pesava 35,4 chilogrammi.
“Anche se i suoi zoccoli erano in ottime condizioni per aver corso sulle rocce e nella foresta, non era proprio in perfetta forma. Era sottopeso e, a causa di tutta la lana intorno al viso, riusciva a malapena a vedere “.
Baarack é stato ora inserito con altre pecore salvate nella missione di Edgar, ha detto Behrend, aggiungendo che “tutto va a dimostrare che cosa sono veramente le pecore, animali molto resistenti e coraggiosi”.

Written by Thomas Longhi

Leave a Reply

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Vergogna Champions

editoriale italiano

Serve subito chiarezza