in ,

La Francia verso un nuovo lockdown

editoriale italiano

In Francia la situazione non é certo migliore che in Italia. Anzi sembra che il livello di contagio sia circa 2 settimane in avanti rispetto a noi.
Ci sono alcune zone in Francia dove il virus sta circolando molto più rapidamente che in altre e va presa una decisione immediata.
Si pensa ad un nuovo lockdown ed un inasprimento delle restrizioni già in essere.
In Francia ieri sono stati registrati 24.116 casi di nuovi contagi, circa 4 mila in più rispetto alla settimana precedente e con un costante innalzamento se riferito ai 3 giorni precedenti.
Il presidente francese Emmanuel Macron ha recentemente deciso di non spingere il paese al terzo lockdown in 12 mesi, sebbene il coprifuoco nazionale delle 20:00 sia stato anticipato alle 18:00 a metà gennaio. Ma meno di due settimane dopo, il 27 gennaio, il portavoce del governo Gabriel Attal ha riconosciuto che il tentativo di contenimento era stato “relativamente inefficace” e non era abbastanza per “rallentare sufficientemente la circolazione del virus”. Nel frattempo, l’introduzione del vaccino sostenuta dall’UE procede a passo d’uomo dopo che giovedì è stato annunciato che Pfizer non era riuscita a fornire 10 milioni di dosi, come invece sarebbe dovuto accadere da accordi presi.

Leave a Reply

editoriale italiano

Anche la Corea del Sud inizierà a usare il vaccino Pfizer

editoriale italiano

Lucy in the Sky, crea sonnolenza