La Death Valley raggiungerà le temperature più alte di sempre

0
editoriale italiano

La Death Valley in California, potrebbe presto vedere la temperatura più calda fino ad oggi mai registrata.
L’area di 3.000 miglia quadrate nel deserto del Mojave settentrionale ha registrato la sua seconda temperatura più alta il 12 luglio a 53 gradi, in un picco dopo una serie di quattro giorni che ha visto letture di calore tra i 48 e i 51 gradi .
La temperatura ha toccato 54 gradi il 30 giugno 2013, ma c’è qualche disputa nella comunità meteorologica sulla “vera” temperatura più calda registrata sul pianeta.
I registri ufficiali mostrano che l’indicatore arrivò nel 1913 quando la temperatura raggiunse i 56,6 gradi, sottolineava ABC7.
Un’analisi del 2016 dello storico meteorologico Christopher Burt, tuttavia, ha sostenuto che il record del 1913 è “essenzialmente impossibile dal punto di vista meteorologico”.
Diceva che la lettura era probabilmente un errore.
Mentre la Death Valley bussa alla porta di un record di calore, anche altri stati degli Stati Uniti stanno registrando nuovi massimi.
Borger, in Texas, ha recentemente stabilito un record assoluto di 46,6 gradi. Springs, California, ha raggiunto il record giornaliero di 49,4 gradi. E Tucson, in Arizona, ha raggiunto i 45 gradi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here