Kylie Jenner, la più giovane milionaria che si é fatta da sola

0
9
editoriale italiano

La definizione richiamerebbe alla nostra attenzione tutti coloro che dal nulla creano un’azienda, un prodotto o un servizio che diventa un successo in tutto il mondo e porta i guadagni a diventare milioni su milioni.
Ecco perché in molti criticano la definizione di Forbes in cui nella lista dei più giovani bilionari “che si sono fatti da soli” sia stata inserita Kylie Jenner che comunque sia é partita nel mondo imprenditoriale non proprio con quattro soldi e non proprio con un piccolo prestito di una banca del suo paesino…
E’ anche vero però che molti, moltissimi personaggi famosi, giovani e meno giovani, si avviano spesso in mosse imprenditoriali che altrettanto spesso falliscono malamente in pochi anni o anche mesi.
Non é stato il caso di Kylie che comunque, va riconosciuto, ha saputo sfruttare una buona base e solidità per creare una linea di prodotti che ha sbancato sul mercato dei giovanissimi.
Kylie Cosmetics é stata lanciata online solo 3 anni fa ed oggi ha un valore di mercato che supera 1 bilione di dollari, niente male.
E pensare che aveva iniziato con un kit da soli 29 dollari. Non possiamo non riconoscerle una certa capacità imprenditoriale.

LEAVE A REPLY