in ,

Kimberly Guilfoyle, fidanzata di Trump Jr, positiva al coronavirus

editoriale italiano

Kimberly Guilfoyle, che sta frequentando il figlio maggiore del presidente, Donald Trump Jr., si è rivelata positiva per al coronavirus mentre si trovava nel Sud Dakota.
Ci si aspettava che partecipasse all’evento di venerdì sera a Mount Rushmore ma invece nessuno l’ha vista e dopo poco sono state date conferme ufficiali.
Trump Jr. sarebbe invece risultato negativo al test. Nessuno dei due è stato a stretto contatto con il presidente e non hanno nemmeno volato sul Air Force One negli ultimi giorni. Kimberly è risultata asintomatica.
“Dopo essere risultata positiva, Kimberly è stata immediatamente isolata per limitare qualsiasi esposizione. Tutto procede al meglio e verrà testata nuovamente per garantire che la diagnosi sia corretta poiché è asintomatica. Come precauzione annullerà tutti i prossimi eventi”, Sergio Gor, capo dello staff del Trump Victory Finance Committee, ha dichiarato in una nota.
“Donald Trump Jr è risultato negativo, ma come precauzione è in autoisolamento e annulla tutti gli eventi pubblici”.

Leave a Reply

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Oltre 400 aziende hanno cancellato le pubblicità su Facebook

editoriale italiano

Serena Williams ha una nuova partner per il doppio