Kellyanne Conway lascia la Casa Bianca

0
editoriale italiano

La consigliera della Casa Bianca Kellyanne Conway, una delle più strette consigliere del presidente Trump, ha annunciato ieri, alla vigilia della Convention nazionale repubblicana, che lascerà l’amministrazione alla fine del mese.
Ha informato il presidente della sua decisione ieri sera raggiungendolo nello Studio Ovale, come confermato da un alto funzionario dell’amministrazione.
In una dichiarazione di domenica, Conway ha citato come motivo della sua partenza le sfide dell’apprendimento a distanza questo autunno per i suoi quattro figli, “adolescenti e adolescenti che iniziano un nuovo anno accademico, alle scuole medie e superiori”.
Suo marito, George Conway, anch’egli parte del team di Trump “si sta preparando anche lui a dei cambiamenti importanti”, ha detto la stessa Conway.
“Non siamo d’accordo su molte cose, ma siamo uniti su ciò che conta di più: i bambini”.
Resta la notizia, nonostante la motivazione sia ben distante dalla politica, dell’uscita di scena di un’altra collaboratrice diretta del presidente Trump, che ormai si sta abituando ogni mese a qualcuno che lascia e che si allontana dal suo fianco politico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here