Juventus a Lione in vacanza

0
editoriale italiano

Una Juventus da dimenticare quella che ieri sera a Lione ha affrontato la squadra di casa lasciando non pochi dubbi su quanto sta accadendo alla Continassa.
Il gioco di Sarri non ingrana e lui stesso ammette che troppi uomini in campo non fanno i movimenti giusti.
Ci sono poi le prestazioni dei singoli e la preparazione fisica. Tutto da dimenticare. Ma nessuno vuole dimenticare perché se si vuole regalare alla Lazio o all’Inter lo scudetto può anche starci, ma non in questo modo indegno.
Vedere l’Atalanta come corre, come gioca, come pensa con una sola mente sembra di vedere una squadra da Champions. Vedere la Juve di ieri invece sembra di vedere una squadra da serie C. Troppa differenza per pensare che sia l’anno buono per la Champions League. Sembra l’anno buono per cambiare Sacchi con Guardiola. Perché se ieri sera dall’altra parte ci fosse stata l’Atalanta la Juventus avrebbe preso 4 goal.
Ma alla fine se gli uomini in campo sono un fallimento totale come lo sono stati ieri sera qualcosa di importante non ha funzionato ed i primi dubbi risalgono a Dicembre.
Dunque meglio svegliarsi, perché si rischia l’ennesima eliminazione dalla Champions. Quella che si é vista in campo ieri sera non era una squadra, sembrava un gruppetto di uomini scelti a caso per una partitella di provincia.
Basarsi sempre e solo su Ronaldo é l’errore che stanno commettendo a Torino. Alle spalle di Ronaldo e attorno a Ronaldo va creata e gestita una squadra come hanno fatto a Madrid e a Manchester perché altrimenti con la Spal vinci, a fatica, ma vinci, mentre in Champions te lo scordi e ti batte persino il Lione… e per cortesia smettiamola di dire che il Lione é una squadra difficile. Una squadra che si chiude ed ha paura per 90 minuti non é una squadra difficile. A parte alcuni singoli, il Lione non ha un gioco definito ed una mentalità da squadra, dunque basta dire che sia una squadra tosta.
E basta almeno per questa volta di parlare di episodi singoli. La Juve poteva meritare il pareggio? Forse nel secondo tempo. Ma non é stata costruita per aggrapparsi agli episodi e sperare nella fortuna perché in tal caso bastava prendere giocatori dilettanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here