In Lombardia da domani coprifuoco di notte

editoriale italiano

Da giovedì’ 22 Ottobre 2020, in Lombardia scatterà il coprifuoco nottorno. Un vero e proprio lockdown dalle 23 sino alle 5 del mattino. Nessuno potrà uscire di casa o circolare senza comprovate esigenze e valide motivazioni. Si rischiano multe sino a 3 mila euro.
Questa é il primo tentativo di arginare l’ondata enorme che si attende in Lombardia nei prossimi giorni in termini di contagi. Un primo passo che dovrà essere affiancato da altre mosse importanti altrimenti sarà vano.
Perché il problema non é solo di notte ma anche di giorno. E’ giusto fare un primo tentativo, ma bisognerebbe adeguare gli spostamenti limitandoli anche durante il giorno.
Qualora i dati entro il fine settimana dovessero essere troppo elevati, si sta già ipotizzando un ulteriore provvedimento restrittivo e ovviamente si inizierà a limitare anche gli spostamenti da e per la Lombardia.
Non ci sono alternative, i dati tra le mani degli esperti prevedono uno sviluppo dei contagi insostenibile per Milano e per tutta la Lombardia con il rischio di un collasso del sistema sanitario.
Inutile negarlo, ci si attendono restrizioni anche da altre regioni nelle prossime ore proprio sulla base dei nuovi dati che saranno comunicati.