in ,

In arrivo il vaccino Johnson & Johnson a singola dose

editoriale italiano

Si attendeva da tempo ma in realtà arriva molto prima del previsto. Il vaccino Johnson & Johnson é stato approvato in America ed ora proverà a conquistare anche l’Europa che ha già prenotato le prime decine di centinaia di dosi. La peculiarità di questo vaccino rispetto agli altri: basta una sola dose, una sola iniezione.
Questo é un passaggio rivoluzionario in questa corsa all’oro dei vaccini nell’epoca coronavirus.
Il vaccino è impostato per essere un’alternativa economica ai vaccini Pfizer e Moderna e può essere conservato in frigorifero anziché in freezer.
Gli studi hanno rilevato che previene malattie gravi, ma è stato complessivamente efficace al 66% quando sono stati inclusi casi moderati.
Il vaccino è prodotto dalla ditta belga Janssen.
L’azienda ha accettato di fornire agli Stati Uniti 100 milioni di dosi entro la fine di giugno. Le prime dosi potrebbero essere disponibili al pubblico statunitense già dalla prossima settimana.
Anche il Regno Unito, l’UE e il Canada hanno ordinato dosi e 500 milioni di dosi sono state ordinate attraverso lo schema Covax per rifornire le nazioni più povere.
Il presidente Joe Biden l’ha definita “una notizia entusiasmante per tutti gli americani e uno sviluppo incoraggiante”, ma ha avvertito che “la lotta è tutt’altro che finita”.
“Anche se festeggiamo la notizia di oggi, esorto tutti gli americani: continuate a lavarvi le mani, mantenete le distanze sociali e continuate a indossare maschere”, ha detto in una dichiarazione.
“Come ho detto molte volte, è probabile che le cose peggiorino di nuovo con la diffusione di nuove varianti e l’attuale miglioramento potrebbe invertirsi”.

Written by Miriam Parodi

Leave a Reply

editoriale italiano

Verso la chiusura delle scuole

editoriale italiano

Milano, aperitivo imbarazzante