in , ,

Il telescopio Hubble torna a funzionare dopo 1 mese offline

Il telescopio Hubble torna a funzionare dopo 1 mese offline

Era più di 1 mese che non era operativo. Ma una volta resecato il computer di bordo il telescopio spaziale Hubble è tornato a funzionare.
Sabato, la NASA ha affermato che gli ingegneri hanno sostituito con successo l’hardware di backup sul telescopio a 550 km sopra la superficie terrestre.
“Hubble è un’icona, che ci offre un’incredibile visione del cosmo da circa tre decenni”, ha dichiarato l’amministratore della NASA Bill Nelson in una nota.
“Sono orgoglioso del team di Hubble, dai membri attuali agli ex studenti di Hubble che sono intervenuti per fornire il loro supporto e le loro competenze”, ha affermato Nelson. “Grazie alla loro dedizione e al loro premuroso lavoro, Hubble continuerà a costruire sulla sua eredità di 31 anni, ampliando i nostri orizzonti con la sua visione dell’universo”.
Il telescopio Hubble ha plasmato la nostra comprensione del cosmo per oltre 30 anni. Ha scoperto lune in orbita attorno a Plutone e ha dimostrato che quasi tutte le galassie hanno un buco nero supermassiccio al centro.
Ha anche svolto un ruolo fondamentale nella scoperta della materia oscura, una sostanza misteriosa che non può essere vista.
Gli ingegneri della NASA hanno scoperto che il problema era correlato all’unità di controllo dell’alimentazione, che garantisce un’alimentazione di tensione costante al computer e sono passati a una CPU di backup.

Written by Manuela Cigoli

Leave a Reply

GIPHY App Key not set. Please check settings

In Inghilterra é arrivato il giorno della libertà, via le restrizioni

In Inghilterra é arrivato il giorno della libertà, via le restrizioni

E' arrivato il giorno di Bezos nello spazio

E’ arrivato il giorno di Bezos nello spazio