Il jeans bootcut per la nuova stagione

0
editoriale italiano

Con i nostri jeans abbiamo identificato stagioni, anni e persino tendenze di tutta la nostra vita. Un paio di jeans, se non anche 2 o 3 li abbiamo sempre tutti nell’armadio.
Più chiaro, più scuro, strappato o skinny. Di tutti i gusti per soddisfare le esigenze di tutti.
Perché il jeans ha significato persino storia e ideologie in passato e perché no, potrebbe farlo di nuovo oggi stesso.
Il taglio, la vita bassa o alta, con o senza tasche.
Ma come ogni cosa che fa tendenza, é abituato a seguire le mode più di ogni altro capo al mondo.
Un anno fa i modelli chiamati bootcut erano introvabili nei negozi.
Questa stagione invece lancia proprio la nuova tendenza del jeans più chiaro e non esageratamente scuro, modello con gamba larga, in perfetto stile bootcut, così chiamato per poter essere usato indossando anche stivali.
La scelta ricade su modelli talmente lunghi e larghi da coprire anche le vostre scarpe in perfetto stile vintage, che va bene ma a lungo andare stanca.
Dunque meglio pensare al vintage solo in alcuni giorni, ma per le altre giornate sarebbe ideale se non fosse troppo lungo in modo che scarpe o stivali facciano la loro bella figura e la gamba ci guadagni in vestibilità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here