Il Galles vieta l’utilizzo di animali selvatici al circo

0
11
editoriale italiano

Gli animalisti in Galles possono festeggiare anche se a dire il vero non solo in Galles e non solo gli animalisti.
Per buona pace e buona logica l’utilizzo di animali selvatici durante gli spettacoli circensi é stato vietato.
Per quanto vero che l’interesse del pubblico era diminuito ai minimi storici, proprio per spingere a non utilizzarne più, é altrettanto vero che da oggi é legge e dunque l’impiego é vietato per chiunque.
Un passo avanti importante che ha seguito un iter ben particolare e soprattutto una necessità legata ad un interesse popolare che ha avuto una posizione determinante nella scelta.
La gente cominciava a non visitare qualsivoglia circo se all’interno venivano utilizzati animali selvatici che si dovevano cimentare in esibizioni assurde per compiacere il pubblico pagante.
Quale ovvia conseguenza le famiglie circensi hanno ridotto drasticamente il numero di animali selvatici sino ad oggi, giorno storico, in cui in Galles non si possono più utilizzare animali selvatici per spettacoli circensi.
Un passo enorme in avanti, una dimostrazione di intelligenza superiore che speriamo possa ispirare molti altri Paesi nel mondo.

Leave your vote

Comments

0 comments

LEAVE A REPLY