Quanto meno non é la sola situazione commerciale su cui sono stati messi i sigilli, ma probabilmente é quella più in vista.
Il tutto rientrante in un giro d’affari enorme di soldi in contanti e lingotti d’oro che all’inizio hanno portato le indagini a focalizzarsi su di un gruppo di imprenditori nel torinese che avrebbero creato spostamenti di denaro appoggiandosi a identità falsificate e spesso addirittura fantasma.
Dopo gli arresti di alcuni personaggi di spicco di questa organizzazione criminale altre 31 persone sono risultate indagate.
La formula sempre la stessa e ben nota. Società che truffavano banche e Stato con anticipi fatture, finanziamenti e accesso illecito a fondi pubblici.
Questa mattina la nuova ordinanza ha autorizzato il sequestro della famosa Hamburgeria di Settimo Torinese, oltre a 79 conti bancari, immobili sparsi in tutta Italia ed Europa e 29 società fantasma.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar