Guinness richiama le lattine di birra poco dopo averle distribuite

editoriale italiano

Centinaia di migliaia di lattine di Guinness analcoliche sono state richiamate per timore che non siano sicure da bere solo poche settimane dopo il lancio.
La birra, che si chiama Guinness 0.0, è venduta in tutti i supermercati del Regno Unito.
Erano state pubblicizzate in tutto il paese ed il lancio ufficiale era avvenuto solo poche settimane fa.
La società ha dichiarato che sta richiamando le lattine di birra scura come “misura precauzionale”.
La nota precisa della Guinness é stata: “Stiamo richiamando Guinness 0.0 distribuita in Gran Bretagna a causa di una contaminazione microbiologica che potrebbe rendere alcune lattine non sicure da consumare”.
E’ stato precisato che il problema riguarda solo questo specifico prodotto e solo le lattine distribuite attualmente nel Regno Unito.
La novità di questa birra aveva attirato l’attenzione di una grossa fetta di pubblico. In pratica a differenza con una birra normale c’é la filtrazione a freddo alla fine del processo per rimuovere l’alcol.
Al momento la birra era distribuita solo nei supermercati perché, causa lockdown e pub chiusi, non era ancora arrivata ai locali, ai bar e ai ristoranti.