Giove e Saturno più vicini come mai prima in 400 anni

editoriale italiano

Giove e Saturno appariranno più vicini nel cielo stasera come mai era potuto accadere negli ultimi 400 anni.
Conosciuta come la “Grande Congiunzione”, i due pianeti più grandi del nostro sistema solare appariranno a soli 0,1 gradi di distanza, un quinto del diametro della luna piena.
Anche se sono ancora a 400 milioni di miglia di distanza l’una dall’altra, ad occhio nudo dalla Terra appariranno come un’unica, luminosa “stella di Natale”.
Sebbene le orbite di Saturno e Giove li portino in allineamento ogni 20 anni, questo è il più vicino dal 1623.
La congiunzione di quest’anno è la prima volta che si verifica di notte dal 1226. Poiché l’allineamento del 1623 non era visibile dalla Terra, la congiunzione di stasera è la prima a cui gli astronomi possono assistere da quasi 800 anni.