in , ,

Ginny & Georgia su Netflix, merita attenzione

editoriale italiano

Non è la solita serie per teenagers americana. Ha molto di più. Racconta le sfaccettature di un’America di cui tanto si conosce ma poco, troppo poco si parla.
Ginny & Georgia mette alla luce diversi tempi e diversi aspetti che coinvolgono le 2 protagoniste, madre e figlia che affrontano una nuova, l’ennesima nuova avventura trasferendosi in una nuova città.


Ma gli argomenti trattati sono gestiti in maniera semplice e diretta, senza falsi perbenismi tipici di troppe commedie per adolescenti.
La serie é trasmessa da Netflix e credetemi se vi dico che merita tutta la nostra attenzione, tra colpi di scena decisamente interessanti.
Un risultato finale tra la qualità del girato ed il montaggio da non sottovalutare. Una colonna sonora di tutto rispetto e l’interpretazione delle due protagoniste, Antonia Gentry e Brianne Howei che alza il livello qualitativo della serie.
Si può essere d’accordo o meno con la condivisione di certi argomenti nel modo in cui vengono riportati, ma va apprezzato questo tentativo moderno di interpretare un’esistenza comune per molte famiglie accorciate.
Una domanda ci torna in testa spesso nel guardare la serie: “forse per una volta anche noi avremmo voluto agire senza pensare, come hanno fatto Ginny e Georgia”. Ecco perché la serie si avvicina di molto al telespettatore.

Leave a Reply

editoriale italiano

Bianchi: “scuole chiuse? Allora chiudiamo anche i centri commerciali”

editoriale italiano

Oltre 10 mila abusi su bambini nelle chiese francesi dal 1950