Gesù nero per una nuova versione de L’ultima Cena

0
editoriale italiano

Una delle chiese più antiche della Gran Bretagna sta rendendo omaggio al movimento Black Lives Matter installando una versione di “L’ultima cena” di Leonardo Da Vinci con Gesù ritratto come profeta nero.
Soprannominato “A Last Supper”, la reinterpretazione delle opere d’arte originali del 15° secolo é stata dipinta dalla pittrice britannica Lorna May Wadsworth, che assunse il modello giamaicano Tafari Hinds per posare come figlio di Dio. L’opera di 3 metri sarà installata sull’altare della Cattedrale di St. Albans nell’Hertfordshire, una mossa guidata dall’arcivescovo di Canterbury Justin Welby.
“La chiesa non è in una posizione forte per predicare ad altri sulla giustizia, razziale o altro”, ha detto il Rev. Dr. Jeffrey John, decano di St. Albans, in una recente dichiarazione. “Ma la nostra fede insegna che siamo tutti fatti ugualmente a immagine di Dio e che Dio è un Dio di giustizia”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here