Follia in Georgia: il governatore vuole riaprire le attività

0
editoriale italiano

Bisogna precisare che lo stesso presidente degli Stati Uniti, Donald Trump ha pubblicamente dichiarato la sua contrarietà. Ma il governatore della Georgia, Brian Kemp, non vuole saperne di attendere ulteriormente.
Come tutti negli Stati Uniti in questo periodo di lockdown, anche in Georgia ogni giorno aumentano vertiginosamente le liste di disoccupazione e molte famiglie sono alla disperazione.
Dunque da domani molte attività potranno riaprire per ordine dello stesso governatore che non ascolta nemmeno il parere degli esperti in materia.
Kemp si dice sicuro che tutti coloro che riapriranno le proprie attività in questo periodo particolare saranno particolarmente attenti a rispettare le regole indispensabili per evitare il contagio.
I dati e le statistiche nelle mani di Kemp lo lasciano abbastanza tranquillo che questa possa essere una mossa vincente.
Qualora non lo fosse per la Georgia potrebbe essere un problema molto serio che se non contenuto potrebbe diventare devastante anche per altri stati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here