in , , ,

Fast & Furious 9 promette di battere ogni record

Fast & Furious 9 promette di battere ogni record

Si intitola “F9”, é il nono episodio del popolare franchise Fast & Furious e non uscirà nelle sale americane fino al 25 giugno, ma è già un successo al botteghino.
Il film, interpretato da Vin Diesel nei panni di Dominic Toretto, ha incassato 162,4 milioni di dollari a livello internazionale questo fine settimana. Di questa cifra, 135,6 milioni di dollari provengono dalla Cina, il più grande mercato cinematografico del mondo.
Segna la più grande apertura per un film di Hollywood durante la pandemia fino ad ora.
La performance mette tutto l’ambiente cinema di buon umore in previsione di un futuro prossimo che potrebbe vedere un ritorno in massa alle sale cinematografiche.
Il marchio di Fast & Furious è incredibilmente popolare all’estero, soprattutto in Cina, e sembra che la pandemia non abbia smorzato minimamente l’interesse.
I film “Fast & Furious” hanno fruttato più di 6 miliardi di dollari a livello globale. L’ultimo film della serie, “The Fate of the Furious” del 2017, ha guadagnato 1,2 miliardi di dollari in tutto il mondo, l’82% di quella somma proveniva dai mercati esteri.
Resta da vedere se le prestazioni di “F9” a livello internazionale questo fine settimana si tradurranno negli Stati Uniti il ​​mese prossimo.
Tuttavia, poiché le vaccinazioni continuano a crescere e le restrizioni di Covid si allentano, c’è speranza che film estivi come “F9” possano portare a una rinascita per un’industria dello spettacolo in ginocchio.

Written by Redazione

Leave a Reply

GIPHY App Key not set. Please check settings

Vaccino cinese in Africa, Asia, America Latina e Medio Oriente

Vaccino cinese in Africa, Asia, America Latina e Medio Oriente

Demi Lovato e le perdite di peso dei fans

Demi Lovato e le perdite di peso