Facebook permetterà di scegliere se vedere annunci politici

0
editoriale italiano

Facebook ha annunciato che consentirà alle persone di “disattivare la visualizzazione” degli annunci politici man mano che le campagne presidenziali del 2020 aumenteranno negli Stati Uniti prima delle elezioni di novembre.
Il CEO Mark Zuckerberg ha annunciato i cambiamenti in un editoriale per USA Today, affermando che faceva parte degli sforzi dell’azienda “per aiutare 4 milioni di persone a registrarsi per votare”.
“E per quelli di voi che hanno già deciso e vogliono solo che le elezioni finiscano, vi ascoltiamo – quindi stiamo anche introducendo la possibilità di disattivare la visualizzazione di annunci politici”, ha scritto Zuckerberg. “Ti ricorderemo ancora di votare.”
Il gigante dei social media è stato a lungo coinvolto in polemiche per le sue pubblicità politiche e il suo ruolo nella diffusione della disinformazione politica online. Gli annunci politici che hanno come target specifici gruppi di persone è stato uno dei principali fattori che i critici sostengono abbia permesso alla disinformazione di diffondersi sulla piattaforma, soprattutto durante le elezioni del 2016.
La mossa arriva mesi dopo che Twitter ha annunciato un divieto pieno e radicale di annunci politici a novembre 2019.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here