in , ,

Britney accusa il padre di abuso di tutela

Britney accusa il padre di abuso di tutela

Britney Spears ha detto ad un tribunale di Los Angeles che vuole che suo padre sia accusato di abuso di tutela.
Rivolgendosi alla corte per la seconda volta in meno di un mese, la Spears ha chiesto che Jamie Spears, padre della popstar, fosse rimosso dall’accordo legale attraverso il quale ha controllato la maggior parte della sua vita per più di 13 anni.
Dando prove per telefono, mentre i sostenitori del movimento #FreeBritney protestavano fuori dall’udienza, la star inizialmente ha detto che voleva che l’aula fosse sgombrata, prima di cambiare idea e dire che avrebbe parlato pubblicamente.
Ha elencato una serie di lamentele, tra cui il fatto che le fossero stati sottratti le vitamine per i capelli e il caffè. “Signora, questo è abuso, è fottuta crudeltà”, ha detto in lacrime al giudice Brenda Penny. “Scusa il linguaggio ma è la verità.”
Dopo aver preso una breve pausa per ricomporsi, la Spears, 39 anni, ha chiesto che suo padre fosse rimosso dal complesso assetto legale e accusato di “abuso di tutela”.
La cantante ha detto che vuole che la tutela venga interrotta senza la necessità di una valutazione medica, ma ha chiarito che la sua massima priorità é per il momento estromettere suo padre dal ruolo di tutore. Ha detto che sarebbe felice di permettere alla co-tutrice Jodi Montgomery di rimanere nel frattempo.
“Mio padre deve essere rimosso oggi e sarò felice che Jodi mi aiuti”, ha detto la star.

Leave a Reply

GIPHY App Key not set. Please check settings

L'armistizio di Cuba

L’armistizio di Cuba

Morti e dispersi in Germania per il maltempo

Morti e dispersi in Germania per il maltempo