Branson conferma salvagente da 1 miliardo di euro per la Virgin Atlantic

0
editoriale italiano

Virgin Atlantic Airways di Sir Richard Branson ha svelato un pacchetto di salvataggio da 1 miliardo di euro attraverso un accordo che garantirà il futuro più prossimo della compagnia.
Nelle ultime ore la compagnia aerea ha confermato di essersi assicurata il sostegno delle principali parti finanziarie interessate per un nuovo processo avallato dal tribunale volto a facilitare i salvataggi aziendali durante la pandemia di coronavirus.
L’amministratore delegato della compagnia aerea, Shai Weiss, ha affermato che l’accordo dovrebbe garantire che “Virgin Atlantic possa risollevarsi come compagnia aerea raggiungendo a breve una situazione redditizia sostenibile ed un bilancio in buona salute”.
Virgin Atlantic è di proprietà, per la maggioranza, del gruppo Virgin di Sir Richard Branson
Lo stesso Branson si é anche impegnato a riconquistare personalmente la fiducia dei clienti.
Per completare l’affare entro la fine dell’estate, il piano deve essere accettato dai creditori.
Nell’ambito del rifinanziamento della compagnia aerea britannica, Virgin Group di Sir Richard Branson inietterà 180 milioni di euro in contanti, mentre Davidson Kempner, un hedge fund, presterà alla società 150 milioni di euro.
Virgin Group e Delta Air Lines, i due azionisti di Virgin Atlantic, pagheranno collettivamente 370 milioni di euro di commissioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here