Bimba di 8 anni spara a un cervo dopo i compiti di scuola

0
48
editoriale italiano

A Foxworth in Missisipi, una bimba di soli 8 anni di nome Kate Fortner stava facendo i suoi compiti di scuola quando la mamma dice di sentire dei rumori strani in prossimità della casa e comincia a preoccuparsi.
Senza indugiare Kate prende il fucile di famiglia, individua l’animale, punta e spara ad un cervo, uccidendolo.
Poi ne vede un altro ancora più grande del primo e si emoziona troppo, le tremano le mani ed il colpo non raggiunge il cervo che riesce a scappare.
La madre dice che questo é il quinto cervo che uccide Kate con il fucile da caccia.
La normalità con cui la piccola usa le armi lascia tutti sconcertati.
A soli 4 anni le hanno regalato un treppiede per poterci appoggiare un fucile visto che le piaceva tanto sparare.
A 6 provava già a cacciare con un fucile di solito considerato troppo grande e potente per una bimba di questa età.
Oggi per Kate questa é la normalità, per quanto terribilmente in anticipo sui tempi.
Per lei é una passione, si tratta di individuare quanto per la bimba questa passione si scosta dalla realtà e quanto diventa solo un divertimento il fatto di sparare.

Leave your vote

Comments

0 comments

LEAVE A REPLY